Con il DiretTour scopriamo la bontà anche “a domicilio”, della Pizza fritta dell “Antica Pizzeria De Figliole” F.lli Apetino, di Casoria

Le sedi storiche delle medesime Pizzerie di Napoli, spesso aprono tante altre filiali in città permettendo che il proprio e miglior prodotto sia gustato da più persone, magari soprattutto quelle impossibilitate a raggiungerli. L’esempio più noto nel mondo della Pizzeria è Michele Condurro, che con la Propria Associazione MITW( Michele In The World) garantisce le proprie bontà,…

Le visite del Caldarelli, ancora ai Bar, per drink al Bar Ad Horeca

Dopo le tante visite del Caldarelli in Pizzeria sono iniziate anche quelle ai Bar, perchè per il dopocena anche lì bisogna creare l’occasione. Ma da amante della Pizza e quindi della napoletanità il caffè è d’obbligo, ma di quello ho già voluto parlarne quindi mi dedico all’altra idea del postcena al bar, sorseggiando drink. Ordinando? Chi mi conosce, sa che non mi limito,…

Chef Chichierchia Gianfranco : dal Chiù Barbecue sito a Sant’Anastasia a Saviano, la mia scommessa

Uno stile inconfondibile quello dello Chef Chichierchia Gianfranco, residente a Saviano , regna nella cucina di : #Fiammafredda Bakery concept. Conoscenza del territorio e delle materie prime, permettono e materializzano una proposta innovativa, tradizione rivisitata in chiave moderna, sincera e semplice. L’essenza degli ingredienti regalano un’esperienza unica.La sua carriera ha inizio nella tenera età di…

A Napoli Carlino Superior Beef®, una Ristorazione di carne sul mare

L’ellenico nome Partenope, una sirena, ha sempre fatto primeggiare la Città di Napoli, per il culto del mare, non solo come attrazione balneare, perchè magari l’idea dello specchio d’acqua ha aiutato l’affermazione di culture sportive extracalcistiche, come quella alimentare. Infatti il food napoletano ha sempre retto la tradizione di affezione alla città, quindi anche i gusti garantiti…

La lasagna di Carnevale napoletana, da Nonna Amalia, tra i piatti tipici, anche senza ricetta base perché ognuna con “ingredienti segreti”

Dai fornelli in cucina alla tastiera del PC in camera è un attimo, così per questa mia nuova avventura tra le tante emozioni che donano le ricette dei piatti, citiamo anche quelle per approfondire il discorso riguardo tanti gusti nuovi o riscoprendo i tradizionali.Così ho voluto iniziare con la regina della tradizione napoletana, il piatto…

Santoro Pastry Coffee per pasticceria, caffè e dolci nei gusti partenopei e nuovi, come la Luna piena, al Vomero di Napoli

Siamo a Napoli, a via Luca Giordano, nel quartiere Vomero, o meglio ncopp o Vommer, perchè vuoi per posizione geografica cittadina collinare o per una popolazione di quartiere più signorile, appunto, altolocata, nasce l’usanza dialettale. Quindi bisogna sempre sapersi differenziare, dandosi un tono, come i Pasticceri della Famiglia Santoro che dal 1915 scrivono la storia della Pasticceria a Napoli….

E anche questa per tradizione non è mancata:

Tra il popolo napoletano, notoriamente superstizioso e attaccato alle sue leggende, a Natale e a Capodanno era ed è tuttora tradizione benaugurate bruciare una pigna in casa per far diffondere l’odore della sua resina che si scioglie sul fuoco e raccoglierne e mangiarne i frutti.Quella di bruciare la pigna è un vecchia tradizione che possiamo…

Per i piatti di bobo Chef una Cacio e pepe alla napoletana

La Cucina Italiana è identitaria. Ogni regione, ogni paese, persino ogni rione ha il suo piatto, che ne diviene emblema e viene difeso a spada tratta dai tutti quei tentativi di contaminazione e/o trasformazione.I Romani ne hanno diversi (vedi carbonara e amatriciana), ma ogni romano che si rispetti ha la Cacio e Pepe come piatto fisso nel…

Spaghetti allo scarpariello

300 gr di pasta1 kg di pomodorini1 fascetto di basilico25 gr di pecorino grattugiato25 gr di provolone1 spicchio di agliosaleolio di oliva extravergine. Pulite i pomodori e tagliateli a metà.In una padella con l’olio fate soffriggere l’aglio.Aggiungete quindi i pomodori ed il sale e fate cuocere per circa 10 minuti.A fine cottura mettete il basilico…