Al Gran Caffè Gambrinus si è più di un Bar, la Tradizione napoletana del Caffè ha più gusto

Le soste ai Bar da sempre sono veloci, un appuntamento da poche chiacchiere in pochi minuti, “il tempo di un Caffè”. Peccato che questa tempistica affrettata non darebbe modo di apprezzare il tutto, infatti ci sono luoghi, come il Gran Caffè Gambrinus, via Chiaia 1 in cui l’estrema velocità da semplice consumazione al bancone non renderebbe onore.

Bisogna considerare l’importanza della Caffetteria.

Perché il Gran Caffè Gambrinus è erede dell’antica tradizione napoletana del caffè. Dopotutto è da almeno l’800 che a Napoli il Caffè è più di una semplice bevanda, non a caso.

 Al Gran Caffè Gambrinus  si è fedeli interpreti della tradizione, non trascurando i cambiamenti del gusto.

Infatti in questi ultimi anni la Caffetteria si è arricchita di gustose varianti al caffè espresso tradizionale. Aggiungendoci panna, cioccolata, nocciola e numerosi altri ingredienti vengono combinati con scrupolo e creatività per regalare ai clienti della caffetteria un’esperienza di gusto indimenticabile. Con l’obiettivo di riuscire a ben accompagnare dolci tradizionali e moderni, accompagnando il gusto, non sovrastandosi l’un l’altro, neanche nelle modernità giovanili.

Dopo tutto si tratta di un rito radicato trasversalmente nelle abitudini di ogni classe sociale, diventando un fenomeno di costume che fa di un semplice momento di ristoro un’occasione di cultura e socialità.

Perciò per primeggiare rispetto all’offerta inflazionata, tra è da centocinquanta anni che pregiate miscele di caffè diffondono l’aroma antico ed eterno del caffè espresso napoletano nelle eleganti sale liberty del Gran Caffè Gambrinus, da offrire in un palcoscenico di tutto rispetto, come si dimostra la prestigiosa caffetteria di Napoli.

Dopotutto è preparato secondo l’antica ricetta napoletana: scuro, denso, bollente. Deve essere un momento di piacere intenso da godere seduti in assoluto relax ad uno dei tavolini che affacciano direttamente su piazza Plebiscito.

Un’occasione imperdibile per condividere il rito mondano dell’élite cittadina in una cornice storica e artistica di raffinato prestigio.

Eugenio Fiorentino

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...