La Pizza Quattro formaggi dei Fratelli Salvo alla Riviera di Chiaia, tra le proposte dei nostri clienti, per la sua unicità travolgente

Tempo fa ho avuto la fortuna di recarmi alla Pizzeria Salvo a Napoli e non San Giorgio, precisamente a Via Riviera di Chiaia 271, e tra tante pizze ho voluto assaggiare la Pizza Quattro formaggi, leggendo le sue particolarità anche negli ingredienti.

Non a caso rientra nel menù tra “Le Pizze di Salvo”, così presentata: “Bianca con fior di latte, OL Sciur di zola di capra stagionato ai frutti rossi e rose, caciotta di capra semistagionata di Bagnoli lrpino, scaglie di provolone stagionato, robiola di capra e vaccino e olio extravergine d’oliva Colli Etruschi.”. Leggo e la ordino! Non sono i soliti quattro formaggi, cioè: “GorgonzolaFontina, Mozzarella, Parmigiano Reggiano DOP”

Così la ordino, carico di aspettative ed al momento in cui arriva sembrano confermate! A prima vista è particolarissima grazie alle scaglie di provolone che donano croccantezza, o meglio il Crunch, ad una Pizza dall’impasto soffice e da un topping delicato.

Il post della Collega Monica Piscitelli mi fa pensare che ho ragione.

fonte immagine https://www.facebook.com/photo/?fbid=10228748460040910&set=a.1062837215715

Recitando: “La travolgente quattro formaggi dei Fratelli Salvo alla Riviera di Chiaia. Una pizza che mi piace molto e che spesso è mal farcita: troppo o troppo poco . O addirittura, di frequente, con formaggi banali. Che non centrano l’armonia o rendono greve il tutto. Tutt’altro, questa, che è tutta da esplorare. Come una mappa geografica di sapori e prodotti tipici territoriali. Impasto buono ma soprattutto, qui, primeggia la farcitura. Come nella Cosacca che ho mangiato con questa, il protagonista era il pomodoro. Eccellente. La sfida dei pizzaioli contemporanei, pensavo, diventa insomma star dietro ai super ingredienti che selezionano con sempre maggiore perizia. Non è vero che la pizza napoletana è la sommatoria di ciò che ci metti sopra. Almeno non nel caso della pizza napoletana. Perché nella pizza napoletana la farcitura sposa, si fonde, con il disco. Non è appoggiata sopra. Il morso è un tutt’uno. Sempre bravi comunque i Salvo con un setting e un servizio eccellente. Si sta bene alla Riviera di Chiaia.

Ringrazio la Collega per il prestito del parere, nato anche a me, per gli aspetti particolari, e quindi la particolarità sfociante in bontà è confermato!

Complimenti Fratelli Salvo!

Eugenio Fiorentino Monica Piscitelli : https://www.fllifiorentinoblog.it/2022/09/17/la-pizza-quattro-formaggi-dei-fratelli-salvo-alla-riviera-di-chiaia-tra-le-proposte-dei-nostri-clienti-per-la-sua-unicita-travolgente/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...